laboratorio "La Tineola"

Home

Il progetto

Rorà

La scuola di artigianato

La lana

Razze ovine autoctone

Caratteristiche fisiche

Il feltro e i manufatti

La tarma

La nostra storia...

Il marchio

Realtà al margine

Microeconomia montana

Incontri, corsi e fiere

Amici

Contatti

La scuola d'artigianato: l'inizio di una storia…

L'edificio fu la sede per tutto l'ottocento della scuola della comunità valdese, in seguito della scuola comunale fino agli anni '20. Quindi divenne sala per attività culturali - ricreative della comunità valdese. Per un breve periodo ospitò il museo, attualmente sito presso "l'hotel du chamois". Da più di vent'anni è stato realizzato il laboratorio d'artigianato. Il laboratorio d'artigianato si trova nel concentrico, vicino al tempio valdese. Di proprietà del concistoro della chiesa valdese di Rorà, è gestito dalla Società di Studi rorenghi che attualmente organizza un'attività didattico - ricreativa, per i bambini di Rorà e non solo, il sabato pomeriggio in periodo scolastico. Si interessa alla valorizzazione e recupero delle attività artigianali: intaglio e lavorazione del legno, panierato, tintura, tessitura… cercando di trasmettere questi saperi soprattutto ai più giovani.
Da gennaio 2004 ospita anche questo piccolo progetto di recupero delle lane locali, grazie al quale ha iniziato a essere maggiormente conosciuto: alcuni articoli su quotidiani e mensili ci hanno reso un inaspettato momento di notorietà!
Le realtà legate alla lana si sono dimostrate molto interessate, non solo all'attività del feltro e della filatura, ma anche a questo piccolo laboratorio che da più di vent'anni continua a resistere.
Piace il locale sistemato a piccoli passi, piace l'idea che molte persone si siano alternate dando ognuna il suo contributo senza chiedere nulla in cambio e anzi lasciando in eredità alle generazioni successive non solo i materiali e le attrezzature, ma soprattutto il legame forte con il territorio e le sue tradizioni.
Piace l'idea di lasciare uno spazio dove poter sperimentare e giocare, imparare e condividere esperienze.
Piace perché è qui a Rorà, un piccolo paese di montagna che ha voluto sostenere questo progetto con fiducia e interesse.
La forza del laboratorio fonda le sue radici nella Comunità e nel procedere lentamente senza strafare.